Sei in: Home / le NOTIZIE /  le NOTIZIE tieniti aggiornato sulle ultime novità /  Friulani e belgi insieme nel ricordo

le NOTIZIE

Friulani e Belgi insieme nel ricordo

Friulani e Belgi insieme nel ricordo12.12.2012 - 

Sabato 8 dicembre 2012 nel Museo Le Bois du Cazier di Marcinelle in Belgio è stata inaugurata la mostra "In viaggio" che presenta cento anni di immagini e di parole dal mondo dell'emigrazione del Friuli Venezia Giulia. Per l'occasione la mostra è stata arricchita di una sezione dedicata al Belgio, paese in cui già prima nel periodo fra le due Guerre mondiali e poi massicciamente nel secondo dopoguerra si sono recati molti nostri corregionali, soprattutto per lavorare nelle miniere di carbone.

E proprio nella miniera più tristemente famosa, a causa del terribile incidente del 1956 in cui perirono 262 minatori, di cui 136 italiani e fra questi 7 friulani, è stata presentata dall'8 al 13 dicembre la mostra itinerante che presenta i materiali raccolti nell'Archivio della Memoria dell'Emigrazione Regionale (www.ammer-fvg.org).

L'esposizione, che è accompagnata da un catalogo bilingue, italiano-francese, edito dalla Casa editrice FORUM, è organizzata dalla Regione Friuli Venezia Giulia (Servizio corregionali all'estero e lingue minoritarie e Centro regionale di catalogazione e restauro) in collaborazione con l'Università degli studi di Udine. Per la tappa belga agli organizzatori si sono aggiunti i comuni di Codroipo, San Pietro al Natisone, Montereale Valcellina, Prata di Pordenone, Arba, Faedis, Attimis, Lusevera. Nimis assieme a quelli belgi uniti da gemellaggi e alle le sei associazioni degli emigrati riconosciute dalla Regione, con capofila l'ERAPLE che farà gli onori di casa con la presidente Elisa Sinosich.

Hanno preso parte all'inaugurazione l'Assessore regionale Elio De Anna, il sindaco di Charleroi Paul Magnette, il ministro della Vallonia Paul Furlan assieme all'Ambasciatore italiano in Belgio Roberto Bettarini e al Console Iva Palmieri.

L'inaugurazione è stata preceduta dalla deposizione di corone d'alloro al Monumento ai caduti della miniera e alle lapidi commemorative presso il cimitero e l'esibizione del Coro "Guarneriano di San Daniele del Friuli e di quello di Braine-Le-Comte.

L'evento è stato trasmesso in rete nel sito http://www.direttatv.tv/.

 
ultimo aggiornamento il 06.10.2014