Sei in: Home / le NOTIZIE /  le NOTIZIE tieniti aggiornato sulle ultime novità /  Una tesi di laurea sul caso fvgworldplayers

le NOTIZIE

Una tesi di laurea sul caso fvgworldplayers

Una tesi di laurea sul caso fvgworldplayers15.01.2014 - 

"Comunicare in modo efficace una realtà multi sfaccettata come quella di una regione non è cosa semplice. […] Forse, proprio per tale complessità indagare le modalità di comunicazione della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, regione di confine, tutt'ora culla delle più svariate contaminazioni, si rivela una sfida affascinante, che verrà affrontata nelle pagine che seguono." Inizia così la tesi di laurea di Elena Feresin dal titolo "Come l'amministrazione regionale promuove l'immagine del Friuli Venezia Giulia all'estero: modalità di comunicazione diretta e indiretta - il caso www.fvgworldplayers.it", che abbiamo il piacere di pubblicare e dare risalto.

Elena, laureatasi con il massimo dei voti in scienze della comunicazione all'Università di Trieste, ha svolto uno periodo di tirocinio curriculare presso il Servizio corregionali all'estero e lingue minoritarie della Regione Friuli Venezia Giulia, da settembre 2012 a gennaio 2013. In questo periodo, oltre al valido e prezioso contributo che ha dato nel quotidiano e nella riuscita dell'evento inerente la mostra fotografica sull'emigrazione a Marcinelle, ha collaborato alla realizzazione del sito www.fvgworldplayers.it. Il periodo di tirocinio le ha dato lo spunto per la scelta del tema della sua tesi e, per questo motivo, Elena ha deciso di analizzare le modalità di comunicazione e promozione della Regione Friuli Venezia da parte dell'amministrazione regionale, con una particolare attenzione alle pratiche di internazionalizzazione. Da qui è nata l'idea di approfondire il caso del sito www.fvgworldplayers.it, apportando i pareri rilasciati nelle interviste all'Assessore alla Cultura, Sport e Solidarietà Gianni Torrenti; alla dott.ssa Bruna Zuccolin, responsabile P.O. del coordinamento degli interventi per i corregionali all'estero; e ai protagonisti corregionali nel mondo Paolo Giuseppe Canciani, Nicolò Claudio Giuricich, Carlo Leopardi, Marco Macorigh, Marco Masutti.

La tesi, che ha premiato la studentessa con il 110 e lode, ha trattato la comunicazione diretta e indiretta svolta a livello regionale, per poi parlare del concetto di comunicazione ibrida, che trova il suo emblema proprio nel sito www.fvgworldplayers.it nel quale, spiega la dott.ssa Feresin "comunicazione diretta e indiretta si fondono per creare un sistema unico di promozione, non solo della realtà regionale, ma anche delle numerosissime "bolle" di Friuli Venezia Giulia sparse nel mondo".

Elena Feresin spiega inoltre come la sua esperienza di stage presso l'Ente Regione sia stata formativa sotto diversi aspetti: "Oltre ad avermi dato l'opportunità di lavorare in una realtà grande e complessa come quella di un ente pubblico, mi ha anche permesso di conoscere e apprezzare diversi tipi di abilità comunicativa, non sempre scontati, che rientravano appieno nell'ambito di diversi corsi da me frequentati durante il triennio".

Elena ha colto veramente il senso di questo sito e del gruppo fvgworldplayers, sviluppando le potenzialità che andrebbero ulteriormente sfruttate. Per questo motivo, ci fa particolarmente piacere che abbia focalizzato la sua tesi di laurea su questo argomento, dando un importante significato allo stage che ha svolto presso il Servizio.

Ringraziando Elena per il periodo passato insieme, per l'aiuto e la disponibilità, facciamo i nostri più sentiti complimenti per il traguardo raggiunto con successo, augurandole il meglio per il suo futuro accademico e lavorativo.

 
ultimo aggiornamento il 06.10.2014